Il linguaggio sottile

Ci sono reti televisive che sono fortemente orientate politicamente (e la cosa non è una novità): una di queste, La7, è un network privato ed essere orientato politicamente è nel suo diritto. Ma cosa succede al telegiornale quando a sfasciare le vetrine sono teppisti riconducibili alla stessa area politica del telegiornale? Se i teppisti sono…

Avatar

Finalmente ho visto Avatar, il capolavoro di James Cameron. Bellissima pellicola ricca di effetti. Mi ha fatto pensare che quella storia in realtà rappresenta una vicenda già accaduta, non uguale ma con molte somiglianze. Un giorno gli alieni arrivarono veramente in un mondo che non conoscevano e gli abitanti di quel mondo restarono sorpresi all’arrivo…

Annozero pre-elettorale “IL COMPLOTTO”

Annozero, giovedì 7 maggio 2009. Annozero (trasmissione televisiva di Rai2 condotta da Michele Santoro) si occupa di Berlusconi, si esatto, del presidente del Consiglio dei Ministri per una vicenda del tutto inventata (o almeno in parte, visto che in realtà se ne sa veramente poco). In studio i soliti, da Travaglio (bravo giornalista) a vari…

Questione di stile

Riflettendo su un paio di programmi televisivi (ben fatti, molto ben fatti) mi sono accorto che forse sta nascendo un nuovo modo di condurre i programmi di approfondimento politico. Mi spiego: la formula classica del programma di approfondimento tipo “Porta a Porta” con un conduttore padrone di casa e una serie di invitati che si…