SIG SAUER M17/M18 PROFORCE

Sig Sauer M17/M18 Proforce

Manuale dell’utente
maneggio e sicurezza

(Estratto parziale tradotto dall’originale in lingua inglese)

REGOLE BASE PER MANEGGIARE UNA PISTOLA DA SOFTAIR IN SICUREZZA
Maneggiare SEMPRE la pistola softair come se fosse carica.
Puntare SEMPRE la pistola softair in una DIREZIONE SICURA.
Tieni SEMPRE il dito lontano dal grilletto finché non sei pronto per sparare.
NON brandire la pistola softair né tentare di modificarla in alcun modo. La mancata osservanza di questa istruzione può causare lesioni, in particolare agli occhi.
Usa SEMPRE munizioni pulite, asciutte e originali del tipo e del calibro corretti per la tua pistola. Non riutilizzare mai le munizioni.
Durante le sessioni di tiro, assicurati SEMPRE che tu e gli astanti indossiate un’adeguata protezione per gli occhi.
Porta SEMPRE la tua pistola in modo da poter controllare la direzione della canna in caso di caduta o di inciampo.
NON sparare MAI su una superficie piana o sull’acqua.
NON lasciare MAI incustodita una pistola softair carica. Pistole e munizioni devono essere conservate separatamente, se possibile sotto chiave, fuori dalla portata dei bambini, degli adulti negligenti e degli utenti non autorizzati.
Verifica SEMPRE che la pistola softair sia scarica prima di consegnarla a un’altra persona o quando un’altra persona te la consegna.
NON puntare MAI una pistola softair, carica o scarica, verso un bersaglio che non intendi colpire.
NON sparare MAI con la tua pistola softair vicino a un animale, a meno che non sia stato addestrato a tollerare il rumore. La sua reazione potrebbe ferirlo o causare un incidente.
Controlla SEMPRE che la canna non sia ostruita.
NON consumare MAI bevande alcoliche o droghe prima o durante la sessione di tiro, poiché la tua vista e il tuo giudizio potrebbero essere seriamente compromessi, rendendo pericoloso maneggiare la pistola softair.

IL GREEN GAS È ESTREMAMENTE INFIAMMABILE.
Tenere i caricatori e le bombole di ricarica lontano da calore, fumo, scintille, spie luminose, superfici calde e fiamme. NON conservare a temperature superiori a 45°C. Scollegare gli utensili elettrici, i motori e le batterie prima di utilizzare o avvicinare la bombola a qualsiasi fonte di elettricità.

Descrizione della pistola

1. Volata
2. Tacca di mira frontale
3. Placca per accessori
4. Tacca di mira posteriore
5. Leva della sicura
6. Pulsante di ritenzione del castello
7. Caricatore
8. Pulsante di rilascio del caricatore
9. Grilletto
10. Leva di rimozione del castello
11. Asta di regolazione del “Hop up”

Leva della sicura
La pistola M17 ha una leva di azionamento della sicura su entrambi i lati dell’impugnatura. Spingere la leva verso l’alto con il pollice per azionare la sicura (il punto rosso non appare). Spingere la leva verso il basso per togliere la sicura (il punto rosso è visibile e la pistola pronta a sparare).

Installazione della bomboletta di CO2 (per caricatori a CO2)

(1)Premere il pulsante di rilascio del caricatore. Il caricatore si sfilerà dall’impugnatura. (2) Con la chiave a brugola in dotazione, svitare il tappo e inserire una bombola di CO2 da 12 grammi nella cavità del caricatore. (3) Riavvitare il tappo con la chiave a brugola. Durante l’installazione di CO2 potresti sentire una piccola perdita mentre si avvita il tappo. Questo è normale mentre fori la bombola di CO2. Continua a stringere con la chiave fino a quando non è aderente, quindi fai un ultimo 1/4 di giro.

Riempimento del caricatore a Green Gas.
Il Green Gas è estremamente infiammabile, leggere le avvertenze fornite dal produttore. (1) Premere il pulsante di rilascio del caricatore. Il caricatore si sfilerà dall’impugnatura. (2) Tenere il caricatore capovolto e premere la punta della bombola del gas nella valvola. (3) Premere con decisione per 3-5 secondi, si dovrebbe sentire un sibilo. Dopo non più di 5 secondi il caricatore dovrebbe essere pieno.

Inserimento delle munizioni
(1) Spingere e bloccare il cursore verso il basso. (2)Individualmente, o con uno Speed Loader, caricare i pallini dalla bocca nella parte alta del caricatore. (3) I pallini si accatastano nel binario di alimentazione fino a quando la capacità del caricatore non è piena. (4) NON sovraccaricare. Lasciare uno spazio libero di 3 mm. (5) Premere il cursore per rilasciare la molla e reinserire il caricatore nell’impugnatura della pistola.

Mirare/sparare a un bersaglio sicuro
I bersagli devono essere controllati per l’usura prima e dopo ogni utilizzo. Interrompere l’uso se la superficie del bersaglio mostra segni di cedimento. Dal momento che i bersagli alla fine si guastano, posizionare sempre il bersaglio in una posizione che sarà sicura in caso di rottura. Interrompere l’uso del bersaglio se il proiettile rimbalza o torna indietro.
Usare solo pallini di 6 mm. Non riutilizzare le munizioni. Per i migliori risultati, usare pallini di qualità di 0,20 grammi 6 mm. 1. Puntare la pistola verso un bersaglio sicuro e disattivare la sicura. 2. Mettere il dito sul grilletto e premere per sparare. 3. Tieni la pistola puntata verso il bersaglio e continua sparare a piacimento o fino a svuotare il caricatore.

Regolazione HOP-UP
Una funzione di hop-up imprime una rotazione ai pallini per una maggiore stabilizzazione in volo, con conseguente aumento della distanza e della precisione. 1. Per regolare l’hop-up, tirare indietro il castello e utilizzare il pulsante di ritenzione del castello per bloccarlo nella posizione posteriore. 2. Per aumentare l’Hop up, seguire la freccia sull’asta di guida verso “UP” per aumentare la rotazione applicata al proiettile. La direzione opposta diminuirà la rotazione applicata al proiettile.

Smontaggio per ispezione
1. Rimuovere il caricatore e bloccare il castello all’indietro. 2. Ruotare la leva di smontaggio di 90 gradi. 3. Con un movimento in avanti, rimuovere completamente il castello dal telaio sfilandolo dall’estremità della volata della canna. 4. Gli interni sono ora scoperti e la canna, il segmento con il grilletto e l’asta di guida/molla possono essere rimossi e ispezionati per inceppamenti, usura, danni o pulizia.

Manutenzione del caricatore a Green Gas:
• Lasciare sempre una piccola quantità di green gas nel caricatore.
• Raccomandato l’uso di Green Gas che contiene un additivo di olio di silicone.
• Non applicare mai il gas per più di 5 secondi.
• Evitare di premere il rilascio del gas mentre il caricatore di gas è ancora pieno. Il rilascio di gas farà fuoriuscire tutto il green gas e congelerà l’O-ring all’interno della valvola.
• Non lubrificare il meccanismo Hop up.

Lubrificare la pistola softair (usare olio di silicone o spray progettato specificamente per softair):
• Guide di contatto guida/telaio
• Pulire la canna interna
• Tenuta della camera di scarico
• Ispezionare sempre visivamente la pistola softair prima dell’uso. Controllare il funzionamento di tutte le leve e pulsanti, come il fermo del caricatore, le leve di sicurezza, la leva del fermo del castello, ecc., prima di utilizzare la pistola softair.
• Assicurarsi che i mirini e/o l’ottica non siano allentati. Se sono montati mirini/ottici secondari, assicurarsi di seguire le istruzioni fornite con quel prodotto.
• Se la pistola Airsoft cade, controllare visivamente che funzioni correttamente prima di riutilizzarla.

Le bombolette di co2
È possibile che determinate condizioni possano influenzare una bomboletta di CO2, ciò può influire sulle sue prestazioni. Queste condizioni includono l’uso, la manutenzione e la conservazione a temperature superiori o inferiori a (da 15°C a 32°C). Lo sparo rapido della pistola CO2 Airsoft può influire anche sulle prestazioni della bomboletta di CO2.
Le alte temperature possono aumentare la pressione nella bombola di CO2 anche all’interno della pistola Airsoft, portando a una pressione di esercizio superiore a quella standard. Questa pressione eccessiva potrebbe causare il malfunzionamento o il danneggiamento permanente della pistola Airsoft. La temperatura massima di conservazione o di funzionamento non deve mai superare i 50°C. Questa temperatura può essere raggiunta se si lascia la pistola Airsoft alla luce diretta del sole in una giornata luminosa. Pertanto, per garantire il corretto funzionamento della pistola Airsoft, non esporre la stessa o le bombole di CO2 a temperature elevate o alla luce solare diretta per lunghi periodi di tempo. In caso contrario, la bombola di CO2 potrebbe surriscaldarsi ed esplodere, il che potrebbe danneggiare la pistola Airsoft e causare lesioni o morte alle persone intorno ad essa.
Spari consecutivi veloci possono produrre una diminuzione della temperatura nella pistola Airsoft, così come nella bombola di CO2. Ciò potrebbe comportare una velocità del proiettile inferiore e potrebbe anche abbassare la pressione del gas abbastanza da impedire alla pistola Airsoft di sparare. Questa condizione può essere particolarmente evidente quando si spara con tempo freddo e può essere evitata concedendo più tempo tra uno sparo e l’altro. Ciò consente al gas di aumentare di temperatura e pressione e di produrre velocità normali.
Durante il fuoco rapido, la velocità iniziale di ogni colpo diminuirà. Ciò può influire sulla precisione di tiro e otterrai meno colpi per bombola di CO2.
È necessario prestare attenzione per garantire che la pistola Airsoft non venga usata con una bombola di CO2 a bassa pressione. I seguenti sono indicatori di pressione insufficiente:
A) Il suono dello sparo non è forte come quando la bombola è piena.
B) Velocità dei pallini ridotta, che può essere indicata dai pallini che colpiscono il bersaglio a un livello inferiore a quello osservato con una bombola di CO2 piena (ovvero la velocità di tiro è diminuita).

Stoccaggio/Trasporto
• L’unico modo sicuro per riporre la tua pistola Airsoft è scaricarla, pulirla e metterla al sicuro. Conservare la pistola Airsoft scarica separata dalle munizioni e in luoghi inaccessibili ai bambini e alle persone non autorizzate.
• Non conservare i caricatori di gas completamente carichi o completamente vuoti! Lascia solo abbastanza gas per 2-3 colpi. Ciò consente agli o-ring di rimanere adeguatamente lubrificati durante lo stoccaggio. Se non c’è gas all’interno del caricatore, non ci sarà abbastanza pressione sugli o-ring e alla fine diventeranno deformi, permettendo al gas di fuoriuscire e costringendoti a sostituire gli o-ring.
• Durante il trasporto della pistola Airsoft, assicurarsi che la pistola Airsoft sia scarica e libera.
• Durante la conservazione, prestare sempre attenzione alla pistola softair e all’attrezzatura associata al prodotto. Prestare attenzione alle alte e basse temperature (da 15°C a 32°C) poiché parti/apparecchiature come gas ad alta pressione, guarnizioni, ecc. possono essere danneggiati.

Lascia un commento